MMD presenta il nuovo monitor Philips con 99% Adobe RGB, HDR e docking USB-C

Print Friendly, PDF & Email

image005MMD ha lanciato un nuovo monitor Philips Brilliance QHD docking USB-C con High Dynamic Range. Il 328P6AUBREB da 32 pollici offre un’eccezionale qualità delle immagini e un docking a cavo singolo per migliorare produttività e praticità.
Il 328P6AUBREB è dotato di una connettività estremamente versatile della tecnologia USB 3.1 Type C di ultima generazione. Munito anche di un connettore slim reversibile, USB-C consente agli utenti di caricare, trasferire segnali audio-video e connettersi a Internet, tutto con un solo cavo. Quindi il monitor diventa un hub e funge da docking station, in modo semplice e senza utilizzare spazio aggiuntivo sulla scrivania. Consente inoltre di collegare comodamente più monitor, cosa molto utile per i grafici ad esempio. Di conseguenza, USB-C estende la connettività limitata di singoli notebook, permettendo agli utenti di trasferire i dati in modo sicuro, a velocità elevate. La USB 3.1 è 20 volte più veloce della USB 2.0, quindi rende il trasferimento dati un vero e proprio gioco da ragazzi. E, per coloro che hanno sempre problemi a mantenere carica la batteria dei loro dispositivi, la USB-C con alimentazione può anche ricaricare i notebook.
La tecnologia HDR assicura luminosità e contrasto eccezionali, oltre a una ricca gamma di colori, mai visti prima su un display. Il display a 10 bit offre 1.074 miliardi di colori, supportati da un’elaborazione interna a 12 bit per una grande naturalezza e sfumature uniformi. Con il 99% di Adobe RGB e il 100% di sRGB, il 328P6AUBREB offre colori professionali e i 2.560 x 1.440 pixel offrono immagini cristalline, rendendo la grafica incredibilmente reale. Grazie alla tecnologia IPS, il monitor ha un angolo di visuale di 178° senza comunque perdere la precisione del colore o la luminosità costante, che le applicazioni professionali richiedono.
Oltre alla sua connettività e agli effetti visivi, il display QHD da 32 pollici vanta molte delle caratteristiche distintive che hanno fatto guadagnare a Philips la propria reputazione: il supporto ergonomico regolabile SmartErgoBase che consente agli utenti di inclinare, orientare e sollevare il display per il massimo comfort visivo. Dispone inoltre della modalità Philips LowBlue che riduce la luce blu a corta lunghezza d’onda potenzialmente dannosa. La tecnologia Flicker-free regola la luminosità e riduce lo sfarfallio per una visione ancor più confortevole; gli altoparlanti stereo integrati forniscono un’eccellente riproduzione audio, senza dover utilizzare altoparlanti periferici; e per di più, con il 65% di plastica riciclata, questo monitor è un’ottima scelta per gli utenti eco-friendly.

Share Button